Firma dei documenti per la costruzione del ponte 3 Isuwa Khola di 60 metri e del ponte 4 Adheri Khola di 72 metri

Eccomi di nuovo qui a raccontarvi della giornata di oggi. Molto importante per i nostri progetti. Alle 8 e 30 ci siamo trovati al G Cafè a Boudha, di fronte al grande Stupa. Yadu, l’ingegnere ha portato in quintupla copia i capitolati completi del ponte 3 Isuwa Khola di 60 metri e del ponte 4 Adheri Khola di 72 metri.

Firma da parte dei 5 presenti e stretta di mano all’ingegnere per l’ottima documentazione. Costo dei 2 manufatti 11.891.923 rupie nepalesi che al cambio di oggi fanno 103.038 USD. Interamente sponsorizzati.


Da lì io e Dawa ci siamo recati allo Yamuna Children Home a Phativara. Incontriamo Serki Sherpa il responsabile e portiamo materiale importante per i bambini. Ringrazio qui di seguito, Mara Leuenberger, Tiziana Faraon e Silvio Gnaro Mondinelli e la signora Desboeufs per la ditta Cerjo. E tutti quelli che aiutano direttamente l’orfanotrofio credendo nel lavoro del responsabile.

Ripeto sempre che Mani per il Nepal sostiene solo moralmente l’istituto. Alcuni membri di comitato e famigliari hanno in adozione dei bambini. Da parte mia garantisco comunque che tutto funzioni correttamente. In dettaglio conosco ogni posizione delle spese che sostiene questo istituto che ospita 34 bambini felici.

Costi che comprendono affitto, cibo, iscrizione a scuola, spese mediche, elettricità e tutto quello che serve alla struttura. I donatori sono sempre bene accetti. In questo caso direttamente alla struttura. Poi uscita con due bambini e il responsabile allo stupa di Boudha per pranzo in comune.
Domani relax, nessun acquisto e visita a casa di Dawa e Phurba.

Venerdì ritorno in Ticino.

Vi aspettiamo numerosi alla serata del 19-2-2019 e all’assemblea del 22-2-2019. Poi come si dice in dialetto “ul lobia” sparirà per un pò.
A presto
Il presidente